Intervista ad Alessandro Riva

Marketing Director - G. Citterio Salumificio S.p.A.

15 Novembre 2022
Alessandro Riva

ArteficeGroup nel 2022 compie 26 anni. Abbiamo intervistato alcuni clienti e ci siamo fatti raccontare di noi. Per festeggiare insieme. 

Abbiamo pensato che il modo migliore per raccontare il nostro lavoro e i nostri 26 anni di esperienza, fosse quello di far parlare i nostri clienti. Quelli che ci conoscono da sempre e che hanno visto come siamo cambiati e quelli che hanno incontrato da poco questa realtà composita che è diventata arteficegroup.

Attraverso le loro parole vogliamo ripercorrere insieme le esperienza fatte, i progetti realizzati e il rapporto che abbiamo costruito.

Oggi parliamo con Alessandro Riva Marketing Director di Citterio Salumificio S.p.A.

Come hai conosciuto l’agenzia?

Ho conosciuto arteficegroup diversi anni fa e mi era stata consigliata da un ex-collega di Unilever. Il Passaparola è stato il driver di ingresso per partecipare ad un progetto di packaging in competizione con altre agenzie e dimostrare il proprio potenziale.

Da lì si è dipanato un lungo e reciprocamente soddisfacente rapporto negli anni.

Il rapporto con Citterio si è concretizzato in diversi progetti come il lancio di un nuovo prodotto sul mercato, in lavori di packaging design e di Content Creation e gestione dei canali social fino ad arrivare ad attività di Influencer Marketing. Confidiamo di continuare nel futuro questo percorso strategico di valorizzazione della marca.

Ti abbiamo prima di tutto proposto un metodo di lavoro, su cui fondare l’identità e la comunicazione della tua marca. Cosa ti ha colpito di questo metodo?

Due gli aspetti che trovo interessanti: il lavorare e definire in profondità il posizionamento del brand, i suoi valori fondanti per poi guidare il processo creativo. La visione, come impone la comunicazione oggi della marca, a 360 gradi e multicanale.

Cerchiamo sempre di trasformare un rapporto tra cliente e fornitore in una collaborazione di lungo periodo perché siamo convinti che questo possa aiutare a creare linguaggi di marca più autentici e efficaci. Cosa ne pensi?

E’ quello che cerco in una agenzia dopo una fase iniziale di selezione. Un rapporto di medioperiodo consente di essere maggiormente efficaci ed efficienti da ambo i lati.

Questo aspetto ad esempio ha consentito di trasferire la relazione anche da contesti aziendali differenti.

3 parole che ci definiscono

Visione strategica, Passione per il progetto, Affidabilità.

arteficegroup
Ultime Interviste