Raccolta degli ultimi lavori di Packaging design e visual identity realizzati da Artefice Group.

Tre Marie: visual identity alla scoperta della tradizione

Per valorizzare tutto il gusto e la tradizione della linea Sapore dei Ricordi, Artefice Group ha reinterpretato lo stile inconfondibile di fine ottocento delle confezioni di pandoro e panettoni Tre Marie

Attraverso il grande logo monocromo, i caratteri tipografici e l’impiego  delle delicate trame di decorazioni floreali, la visual identity è stata sviluppata da Artefice Group per proporre armonicamente i valori del brand e quelli legati al mondo alla produzione artigianale.

Il progetto ha interessato la realizzazione dei pack per le 5 referenze classiche (Panettone classico, Panettone Senza Canditi, La Veneziana, Panettone al Cioccolato e Pandoro), le due varianti di Panettone Milanese incartate a mano, la latta e il piatto porta panettone rivisitato ad hoc in linea con la nuova visual identity  di Tre Marie.

Packaging design per la range baking e un concorso con dolci da premio

Artefice Group ha collaborato con Perugina in vista del restyling del Packaging design di tutta la gamma baking con lo scopo di creare un nuovo format di prodotto nel pieno rispetto dell'immagine consolidata e tradizionale.

Il nuovo format ha come elemento innovativo uno spazio dedicato alle azioni promozionali. Il team creativo di Artefice Group ha puntato sulla valorizzazione della visibilità del brand Perugina e del lettering, facendo leva soprattutto sulla lettera C di cacao, punto focale della personalità di brand.

Nel lavoro di progettazione della veste grafica del format, il prodotto è visualizzato nella sua fisicità e nell'end benefit per il consumatore, mettendo in evidenza la texture e la gustosità dei prodotti Perugina.

Con il restyling del pack Perugina ha lanciato sul web anche la sfida a colpi di cacao e gocce di cioccolato con il nuovo concorso “Crea Dolci da Premio” che premia gli iscritti con un robot da cucina KITCHEN AID Giudici ufficiali sono stati proprio i famosi “Chef del Cioccolato Perugina” che hanno scelto mensilmente la migliore ricetta in gara.

La creatività e l'implementazione di tutta la meccanica è stata affidata al team di Osa05 di Artefice Group, che ha messo in campo tutta la sua esperienza creando una interfaccia funzionale e allo stesso tempo molto accattivante mantenendo al centro dell'attenzione il principale protagonista: IL CACAO PERUGINA.

Una user experience che sfrutta a pieno le nuove tecnologie e rende il sito fruibile da tutti device.

Un progetto di strategia, design, innovazione e digital communication realizzato per il brand Perugina che porta la firma del Brand Language Design®.

Il piacere a piccoli morsi, la visual identity di Yo Frù

La visual identity del gelato stecco allo yogurt

Sulla spinta dei nuovi trend alimentari Sammontana realizza YOFRÚ, gelato su stecco che esalta il valore della leggerezza e associa allo yogurt il gusto fresco della frutta.

In seguito al successo del multipack per la GDO, YOFRÚ allarga poi la propria range con i Mini YOFRÚ, nuovo formato che offre una comoda modalità di consumo.

Artefice Group, ha sviluppato il nome prodotto e il visual identity system di YOFRÚ e Mini YOFRÚ, declinando sia i multipack che l’incarto singolo.

Artsana Dr Marcus una nuova brand personality efficace

Brand personality per il nuovo system pack

Dr. Marcus, marchio del gruppo Artsana dedicato ai prodotti per l’automedicazione, ha scelto Artefice Group per la valorizzazione del posizionamento di marca attraverso interventi in linea con la brand personality e capaci di riattualizzarne stile e linguaggio intervenendo sul logo e creando un nuovo system pack.

Intuitività e semplicità. Queste le caratteristiche distintive dei prodotti Dr. Marcus scelte per rendere più efficace il linguaggio di marca supportato dal pay-off  "sempre con te" che rende immediata la praticità di prodotti pensati come tascabili e dal semplice utilizzo.

Una Brand personality nata dal Brand Language Design®

Una proiezione al futuro, senza trascurare i valori del passato, realizzata grazie al Brand Language Design®, uno sguardo al futuro che si manifesta con una grafica più moderna ed uno stile di comunicazione contemporaneo. 

L'estate Tre Marie, visual identity tra tradizione e artigianalità

La range di Tartufi gelato Le Tre Marie per la vendita al dettaglio nei canali della grande distribuzione, segue la visual identity sviluppata da Artefice Group per la Linea Classica, dei prodotti da forno. Seguendo il metodo del brand language design Artefice Group mette in risalto valori caratteristici del brand, la tradizione, l'artigianalità e la cura della qualità una linea dalla forte personalità.

Il color code che identifica il prodotto gioca sui diversi livelli del progetto grafico, creando un incastro di piani differenti che "maschera" la reale apertura della scatola. Nella svasatura triangolare che si crea si inserisce il sigillo storico di garanzia Tre Marie, in posizione di particolare evidenza.

Lo stile minimalista propone il prodotto appoggiato su un piattino e il contrasto di colori evidenzia la presentazione del tartufo, degli ingredienti e del gusto.

Lavazza scalda Wimbledon con un packaging design esclusivo

Packaging design di eccellenza

Dal 2011 Lavazza è fornitore ufficiale del torneo di Wimbledon, un connubio che nasce dalla condivisone di valori comuni: la tradizione che si rinnova, l’eccellenza e il cosmopolitismo, il gusto e la passione. Ogni anno Lavazza, in qualità di sponsor, regala un gift agli spettatori del torneo di tennis più prestigioso al mondo. In quest’occasione Artefice Group ha ideato e sviluppato il gift (packaging design esclusivo) in ottica di Brand Language Design®: un’esclusiva tazza da caffè brandizzata, che mantiene il caffè caldo più a lungo, caratteristica particolarmente apprezzata nel contesto della manifestazione.

La confezione si ispira al mondo degli orologi: una scatola cartotecnica che si apre a compasso rivelando il gift ancorato al centro da una fustella costruita ad hoc che valorizza l’oggetto e consente la trasportabilità della tazza in totale sicurezza. L’aspetto grafico, minimalista e in stile “regimental”, riprende i colori del logo Wimbledon, valorizzando un’immagine universalmente riconosciuto e la partnership tra due brand esclusivi.

Il Brand Language Design firma la visual identity Raspini

Costruire un visual identity system capace di esprimere appieno i valori di un’ azienda italiana dalla lunga esperienza e tradizione, questo l’obiettivo del lavoro di Artefice Group realizzato in collaborazione con Raspini, seguendo il percorso del Brand Language Design®.

Grazie al Dizionario della Marca, il team di Artefice ha impostato la nuova brand positioning rivedendo completamente la visual identity e individuando degli elementi chiave su cui impostare il lavoro. Nello sviluppo del logo design, prima espressione visiva del brand e sintesi di tutti gli elementi concettuali che ne descrivono il carattere e l’originale identità, la valorizzazione del fiocco rosso diventa sigillo di garanzia, di qualità ed eccellenza.

Il nuovo Payoff : “Salumieri piemontesi dal 1946” è stato scelto per comunicare la provenienza dei prodotti e l’esperienza nell’antica arte salumiera. Da qui si declina l’identità di un brand garanzia di gusto e artigianalità sulle confezioni, sui materiali adv e corporate, i quali, secondo le logiche del Brand Language Design®, riflettono le doti e le caratteristiche proprie del brand e che i lavoratori degli stabilimenti Raspini testimoniano personalmente.

Artefice Group ha anche ridisegnato la grafica complessiva del pack di tutte le linee, modernizzando ed esaltando l’innovazione della prima vaschetta “apri e chiudi” dedicata al mondo dei salumi, a garanzia di una freschezza che si prolunga nel tempo.

Tradizione e famiglia, nel packaging design per la Pasqua Bauli

Il nome di Bauli è per le famiglie italiane sinonimo di tradizione, famiglia, gusto e festività.

In occasione della Pasqua 2014 e dell’uscita delle nuove colombe pasquali, Bauli, leader nelle ricorrenze, ha chiesto ad Artefice Group di intervenire sulla linea di colombe/torte per valorizzare il vissuto dei prodotti e metterne in risalto la tradizionale bontà.

Il progetto affidato ad Artefice Group ha coinvolto in particolare le referenze della linea CiocoSoffice, per le quali è stato effettuato un restyling del logo, maggiormente distintivo e riconoscibile, e capace di veicolare tutta la golosità degli ingredienti e la sofficità dell’impasto.

Contemporaneamente Artefice Group si è occupata della realizzazione dei pack di una nuova referenza di torta, chiamata Gran Crema, che ha nella farcitura alla crema millefoglie e nelle gocce di cioccolato la propria particolarità, e della sublime colomba ai Tre Cioccolati, la cui golosa farcitura è in grado di conquistare il cuore degli intenditori.

I visual golosi si abbinano a nuove soluzioni di pack design, con l’obiettivo di presentare in modo originale gli ingredienti e l’unicità delle ricette che Bauli ha pensato per la Pasqua 2014.

Bulldog strong ale: nuova visual identity di Artefice Group

La visual identity per la speciale birra scozzese

Artefice Group vince la gara indetta da Dibevit Import per il restyling della visual identity di Bulldog Strong Ale, la birra speciale scozzese ad alta fermentazione dal corpo deciso e dal colore oro antico.

Il brand language design viene applicato a una nuova versione di logo, character e system pack per modernizzare i valori del prodotto, restando fedeli alla tradizione della marca. La nuova identità è stata poi declinata in tutte le dimensioni e tipologie di formato, outer pack e nella realizzazione del materiale di comunicazione al trade.

Coca-Cola on the go, le borracce dell'estate 2013

L’estate è sempre un momento importante per la comunicazione di Coca-Cola, che da anni realizza in partnership con Autogrill una serie di borracce ideali per il consumo on the go. Anche per il 2013, Artefice Group si è occupata dello sviluppo della creatività sul design scelto da Coca-Cola realizzando la vestizione della Limited Edition nei tre soggetti Regular, Light e Zero e della Special Edition Coca-Cola, dedicata alla personalizzazione della versione Regular.

La shape innovativa della borraccia è stata valorizzata attraverso l’uso dei colori di riferimento e della logotipia di ogni referenza, rendendo protagonisti della comunicazione i brand coinvolti e creando una serie di grande appeal per appassionati del brand Coca-Cola e collezionisti di oggetti esclusivi